arrow-down arrow-down-double arrow-left-double arrow-right-double arrow-up arrow-up-double heart home menu movie profile quotes-close quotes-open reblog share behance deviantart dribbble facebook flickr flipboard github social-google-plus social-instagram linkedin pinterest soundcloud spotify twitter vimeo youtube tumblr heart-full website thumbtack lastfm search cancel 500px foursquare twitch social-patreon social-vk contact

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.

What's a cookie? Got it!
Crazy Cruises
Loading

Crazy Cruises

Mostrando 42 post taggati Carnival Cruise Line

Domenica 31 luglio è stato il giorno dei record a Cagliari: due giganti del mare, Navigator of the Seas e Carnival Vista ormeggiati al molo Rinascita e quasi 9.500 persone in giro per la città, in una giornata di sole accecante. Un benvenuto di tutto rispetto per le due navi da crociera, una della flotta Royal Caribbean, l’altra della Carnival Cruise Line.

La prima volta di Carnival Vista a Cagliari

La prima volta di Carnival Vista a Cagliari

La Carnival Vista in particolare, ha ricevuto gli onori di casa, essendo la prima volta che ormeggiava a Cagliari: è d’obbligo in queste occasioni, secondo tradizione, scambiarsi i crest, come omaggio di benvenuto, tra autorità locali e Comandante della nave.

Un’occasione ghiotta per l’Autorità Portuale e gli operatori del settore, sebbene con distinzioni tra le Compagnie: per Carnival Vista si tratta appunto di una prima volta e una buona impressione, sia per i numerosi passeggeri che da essa scendono per invadere la città, che per l’equipaggio stesso, è assolutamente d’obbligo. Ci vuol tanto per diventare porto di scalo, considerando che le programmazioni delle Compagnie vanno di due anni in due anni, mentre per fare una brutta impressione e far decidere un cambio d’itinerario basta veramente poco! Diventare tappa fissa di prossimi tour in città diventa dunque l’obiettivo primario in ogni caso!

La prima volta di Carnival Vista a Cagliari

Attrarre i turisti che hanno invaso la città è indispensabile: insomma, una vera e propria ‘prova generale‘ per un porto che si appresta a superare i 300.000 passeggeri quest’anno e che sicuramente, grazie anche alle congiunzioni geopolitiche internazionali, l’anno prossimo il numero crescerà ulteriormente.

Certamente vi posso assicurare che lo spettacolo, per me che arrivo da fuori città, è davvero da lasciare senza fiato: mentre mi avvio verso la rampa d’accesso alla via Roma, le sagome delle navi, imponenti ed altissime, si stagliano nel cielo che più azzurro non si può descrivere, e vedere il comignolo così particolare ed unico della Carnival mi ha fatto un certo effetto! Veramente grandioso!

La prima volta di Carnival Vista a Cagliari

©Laura Oggiano

Una volta dentro il porto, mi trovo tra le due navi, un’esperienza unica che, nella mia Cagliari, mi suona così strana! Due giganti e un via vai di passeggeri indescrivibile! Nonostante la nave sia in porto dalle 7, alle 10, l’orario in cui mi dovevo trovare sottobordo, gli ospiti stanno prendendo d’assalto i bus navetta e si stanno distribuendo anche nei vari pullman che li porteranno in escursione nei dintorni. Un formicolio da pelle d’oca, soprattutto per gli addetti ai lavori, che devono far scorrere tutto nei giusti binari, senza che ci siano intoppi o problemi vari!

A bordo di Carnival Vista si è svolta, come dicevo, la cerimonia di scambio dei crest: il Comandante in persona, ci ha ricevuti in una saletta appositamente riservata, e dopo un aperitivo a base di champagne e finger food, si è concesso alle domande degli operatori del settore e delle Autorità.

La prima volta di Carnival Vista a Cagliari

Lo scambio dei crest è avvenuto tra il Comandante Luigi De Angelis, italianissimo e con un passato in terra sarda a cui è rimasto molto legato – che ha omaggiato tutte le Autorità presenti con un bellissimo libro su Carnival Vista e un piccolo fumaiolo, simbolo della Compagnia, a ricordo dell’occasione speciale – e:

  • l’Assessore al turismo del comune di Cagliari Marzia Cilloccu, che ha donato al Comandante De Angelis un’opera che rappresenta lo skyline della città di Cagliari, un manufatto magnetico e che può dunque essere appeso senza problemi in ufficio o in cabina;
  • il Comandante di vascello Roberto Isidori, Direttore Marittimo nonchè Commissario dell’Autorità Portuale, insieme all’Avvocato Valeria Mangiarotti, Responsabile Marketing Autorità portuale di Cagliari, che hanno offerto al Comandante della Carnival Vista un crest;
  • l’Amministratore Delegato Di Cagliari Cruise Port, Antonio Di Monte, insieme ad Anna Rita Secchi, Business Development & Marketing Manager della Cagliari Cruise Port, che hanno omaggiato il Comandante De Angelis con una originale ‘mattonella’ decorativa in omaggio alla nostra terra;
  • il tenente colonnello Andrea Aurora e il tenente Salvatore Canciello (era presente anche il Maresciallo Valerio De Giorgi), hanno celebrato il momento con il dono del crest della Guardia di Finanza;
  • l’ispettore capo Mascia Marcello e l’Assistente Capo Piredda Antonella, in rappresentanza della Polizia di Stato, hanno portato al Comandante il crest dell’Arma;
  • la Dott.sa Franca Bargone Cincotta, Amministratore unico della Non solo crociere, travel agency e tour operator, e la Dott.sa Cinzia Cincotta, Commercial Director della Cincotta Group, shipping agency in tutti i porti della Sardegna, hanno donato al Comandante un libro dal titolo Con il favore di Eolo di Rossana Copez, in cui si racconta la storia della famiglia Cincotta dagli inizi del Novecento sino ai giorni nostri. Una storia legata al mare, da Lipari, passando per Stromboli sino alla Sardegna, lunga tre generazioni.

Foto di gruppo tra le Autorità e il Comandante De Angelis.

La prima volta di Carnival Vista a Cagliari

Per il porto di Cagliari la prossima doppietta in porto è programmata per il prossimo 11 agosto, quando in banchina saranno ormeggiate la Costa Diadema (4.500 passeggeri) e la Mein Schiff 3 (2.500 passeggeri), per un totale di 7.000 ospiti.

CURIOSITA’: le nazionalità degli ospiti presenti a bordo di Carnival Vista, sono per la maggioranza americani, ma è presente anche un buon numero di canadesi, israeliani, portoghesi, inglesi, spagnoli e anche tedeschi, mentre a bordo c’erano solo 6 italiani.

Per poterli trasportare tutti nelle escursioni programmate sono stati necessari oltre 40 pullman, più i transfer/bus navetta fino all’esterno del porto, che hanno lavorato senza sosta tutta la giornata.

http://www.videolina.it/share/102088.html
In un prossimo post, tutte le foto della Carnival Vista.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo :)

02/08/2016 ore 14.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

La prima volta di Carnival Vista a Cagliari Domenica 31 luglio è stato il giorno dei record a Cagliari: due giganti del mare, …
View post

La seconda nave di classe Vista di Carnival Cruise line da 133.500 tonnellate si chiamerà Carnival Horizon.

Si chiamerà Carnival Horizon la seconda nave di classe Vista

Entrerà in servizio nella primavera del 2018, esattamente a marzo, e sarà in grado di trasportare 3.934 passeggeri.

L’annuncio è stato dato dalla stessa Carnival Cruise line: attualmente in costruzione al cantiere navale di Fincantieri di Marghera, la nave sarà la gemella di Carnival Vista, entrata in servizio nel maggio di questo anno.

Carnival Horizon offrirà molte delle attrazioni che sono già presenti su Vista, come ad esempio l’innovativo skyride, il teatro imax, l’aqua park, e tutte le attività del Dr. Seuss, ma potrà offrire anche delle novità assolute.

Si chiamerà Carnival Horizon la seconda nave di classe Vista

Tutto ciò che saranno le novità ,l’itinerario e i futuri homeport saranno annunciati successivamente.

Carnival ha inoltre organizzato un contest che riguarda la seconda nave di classe Vista: la Horizon, come dice il suo nome e il suo layout progettato per scoprire panorami straordinari e nuove prospettive e fantastiche esperienze, sarà la protagonista di un divertente social media contest su Instagram che assegnerà una cabina per un massimo di 4 persone, quando la nave debutterà nel 2018. Per nostra sfortuna il contest è rivolto solo agli americani.

Basta inserire la tua foto di un orizzonte nella pagina ufficiale, usando l’hashtag‪ #‎carnivalhorizonsweepstakes‬. Il concorso avrà inizio il 29 luglio e terminerà il 31 luglio alle ore 11:59. Per nostra sfortuna il contest è rivolto solo agli americani.

Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise line:

“Il nome Carnival Horizon non solo riflette la nave e il suo legame con il mare e con tanti spettacolari spazi interni ed esterni, ma anche l’infinita gamma di opzioni di cui gli ospiti di tutte le età potranno godere”.

E’ proprio per fare onore alla fama della Compagnia per il divertimento e il coinvolgimento che Carnival ha creato questo contest in cui l’orizzonte è il protagonista principale: gli ultimi rumors vedono la Horizon già destinata (sebbene non ci sia l’ufficialità, ripeto si tratta di rumors nell’ambiente) ai mari americani, senza nessuna stagione europea e mediterranea, come precedentemente annunciato, al contrario della Carnival Vista. Vedremo nelle prossime settimane se sarà così oppure no: d’altronde, come riportato da diverse testate del settore, i problemi legati all’instabilità del Mediterraneo, stanno cambiando i programmi di tante Compagnie.

Si chiamerà Carnival Horizon la seconda nave di classe Vista

Per quanto riguarda Carnival Corporation, la posizione della Compagnia è di attesa sì, ma con una previsione ‘studiata‘ di ‘riduzione di capacità del 10% nel Mediterraneo dal prossimo anno e conseguente aumento del 5% sui Caraibi‘, come annunciato dal ceo di Carnival Arnold Donald: al momento si pensa ai cambiamenti ma senza indicazioni precise. Ecco perché il sospetto che la Carnival Horizon non rimanga in Europa almeno per la stagione inaugurale ma vada direttamente dal cantiere in America, è più che fondato se la situazione geopolitica non cambia.

I numeri di Carnival Vista 2

  • Stazza: 133.500 GT
  • Lunghezza: 324 mt
  • Larghezza: 37 mt – 48 mt tf
  • Ponti: 15
  • Velocità: 23 nodi – 43 km/h
  • Capacità: 3.954 passeggeri
  • Equipaggio: 1.450
  • Cabine: 1.967 cabine
  • Cabine crew: 785
  • Consegna: primavera (marzo) 2018

Per le foto si ringrazia la pagina fan della Compagnia, Carnival Cruise line Italia.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo :)

29/07/2016 ore 17.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Si chiamerà Carnival Horizon la seconda nave di classe Vista La seconda nave di classe Vista di Carnival Cruise line da 133.500 tonnellate si chiamerà Carnival Horizon…
View post

Carnival Vista si appresta questo pomeriggio ad uscire dal bacino Fincantieri a Monfalcone, per effettuare i sea-trial ufficiali.

Carnival Vista pronta ai sea-trial ufficiali

Carnival Vista pronta ai sea-trial ufficiali

Le prove in mare effettuate qualche settimana fa erano prove preliminari, mentre quelle che cominciano oggi sono quelle contrattuali: tutti i test che verranno effettuati dovranno essere certificati e superati, prima dell’accettazione della nave da parte della Compagnia.

I test riguarderanno il sistema di propulsione, ma anche velocità, manovrabilità, stabilità e tutte le caratteristiche di sicurezza, quindi antincendio e soccorso: tra le altre prove previste il Crash stop (nave in piena velocità, si spegne il sistema di propulsione per visualizzare la distanza e il tempo necessario affinchè la nave si fermi completamente) e il Safe Return To Port (SRTP).

Carnival Vista pronta ai sea-trial ufficiali

A partire da oggi Carnival Vista trascorrerà dunque un paio di giorni in mare prima di essere consegnata ufficialmente alla Carnival Cruise Line: il viaggio inaugurale è prevista per il 1 maggio 2016, una crociera di 13 notti nel Mediterraneo. Dopo la stagione inaugurale in Europa, per Vista in autunno sarà tempo di raggiungere il suo homeport a Miami, in Florida, da dove proporrà crociere settimanali ai Caraibi.

Intanto procedono senza sosta i lavori di sistemazione degli interni e continuano ad arrivare le foto che vi posto in galleria.

Esterni

Interni

Una novità riguarda l’itinerario della crociera inaugurale che è stato cambiato in seguito ad una nota del Dipartimento di  Stato degli Stati Uniti: si salterà la tappa al porto turco di Smirne (Izmir), sostituita da un giorno di navigazione e più tempo a disposizione per visitare Atene e Creta. I passeggeri che avessero già prenotato l’escursione verranno rimborsati dalla compagnia di navigazione. Le modifiche riguardano tutte le prime partenze di Vista da maggio a metà giugno, mentre per il momento, non si conoscono i programmi oltre quella data.

***News in aggiornamento***

Ringrazio per la collaborazione la fanpage Carnival Cruise Line Italia – Image credit by ©John Heald, ©Carnival Cruise Line Italia 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo :)

07/04/2016 ore 14.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Carnival Vista pronta ai sea-trial ufficiali Carnival Vista si appresta questo pomeriggio ad uscire dal bacino Fincantieri a Monfalcone, per effettuare i sea-trial ufficiali.
View post

A che punto sono i lavori su Carnival Vista che tra meno di un mese sarà consegnata all’armatore? I lavori procedono speditamente proprio perchè il termine di consegna è vicino: a bordo sono arrivati anche i ‘rinforzi’, ossia circa 400 maestranze prima impegnate sulla ms Koningsdam.

Il punto su Carnival Vista

Il punto su Carnival Vista

Possiamo notare a che punto stanno i lavori attraverso le foto gentilmente concesse dalla fanpage Carnival Cruise Line Italia, che mostrano ancora tanto lavoro da svolgere: tuttavia le ultime settimane prima della consegna sono sempre elettrizzanti, i tempi di consegna stringenti, perchè ogni giorno di ritardo significa multe salate e problemi che si cerca il più possibile di evitare.

Intanto trapelano alcune indiscrezioni, secondo cui le prove in mare di velocità inizieranno giovedi 07/04/2016 con imbarco del personale alle 15 e partenza intorno alle 18.

Carnival Vista  il 1° Maggio è attesa a Trieste per la sua prima crociera.

Image by © Carnival Cruise Line Italia e ©Jhon Heald

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo :)

01/01/2016 ore 19.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Il punto su Carnival Vista A che punto sono i lavori su Carnival Vista che tra meno di un mese sarà consegnata all'armatore?
View post
Costr. 6243: ecco il primo blocco della gemella di Carnival Vista

Costr. 6243: ecco il primo blocco della gemella di Carnival Vista

Le foto del primo blocco della nave gemella di Carnival Vista sono state pubblicate dal noto blogger John Heald sul suo profilo Facebook.

Costr. 6243: ecco il primo blocco della gemella di Carnival Vista

Costr. 6243: ecco il primo blocco della gemella di Carnival Vista

Si procede dunque a pieno ritmo nei cantieri navali Fincantieri: e mentre si attende ora la consegna della Carnival Vista, che deve essere consegnata a fine mese e su cui stanno lavorando…

View On WordPress

View post

Intorno alle 10.00 di stamattina, Carnival Vista ha cominciato le manovre per uscire in mare aperto e dare inizio ai suoi sea trial, le prove in mare.

Carnival Vista inizia i sea trial

Carnival Vista inizia i sea trial

Già ieri nel corso della giornata di ieri, Carnival Vista ha sostenuto le prove di stabilità mentre in questi minuti in mare aperto, si stanno testando gli Azipod e la nave sta eseguendo una serie di manovre di evoluzione.

Carnival Vista inizia i sea trial!

ore 13.30 circa

Sul ponte comando il Comandante Rocco Lubrano, italianissimo, che su Twitter ci fa vedere la prua dell’ammiraglia dal suo punto di vista, poco prima di lasciare il porto di Monfalcone.

//platform.twitter.com/widgets.jsDa lunedi invece la nuova ammiraglia di Carnival Cruise Line, che il 1° Maggio è attesa per la sua prima crociera, tornerà nel bacino a secco, dove si provvederà alla verniciatura della parte inferiore dello scafo.

Carnival Vista inizia i sea trial!Carnival Vista inizia i sea trial!

Il Comandante Rocco Lubrano pronto stamane sul ponte di comando

Attualmente ci sono tra i 2.500 e i 2.800 operai e tecnici che lavorano senza sosta per il completamento di Carnival Vista ma dai primi di aprile altre 500 unità provenienti da Marghera, dove hanno terminato con la nuova ammiraglia di Holland America Line Koningsdam, si sposteranno a Monfalcone per aiutare i colleghi a completare i lavori regolarmente entro il 1 maggio, portando il numero di operai sino a 3.300 unità circa.

Carnival Vista inizia i sea trial!

La Carnival Vista è stata impostata in bacino il 14 ottobre 2014 ed è stata varata il 25 giugno 2015.

Carnival Vista inizia i sea trial!

Image credit John Heald 

Nelle galleria di foto seguente, alcune foto degli interni, in particolare della hall dove campeggia una colonna alta come i tre piani che affacciano su questa parte della nave (nelle foto le prove di funzionamento di alcuni giorni fa) e qualche foto degli interni e degli esterni che sono trapelate (molto poche per la verità).

La colonna nella hall

Interni ed esterni

I numeri di Carnival Vista

Stazza:133.500 GT
Lunghezza:324 mt
Larghezza37 mt

48 mt tf

Ponti:15
Velocità:23 nodi – 43 km/h
Capacità:3.936 passeggeri
Equipaggio:1.450

Il virtual tour di Carnival Vista

*News in aggiornamento*

Ringrazio della disponibilità e della collaborazione la fanpage Carnival Cruise Line Italia che ha fornito alcune info e le fotografie (ove non diversamente indicato) di corredo al post.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo :)

14/03/2016 ore 14.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Carnival Vista inizia i sea trial Intorno alle 10.00 di stamattina, Carnival Vista ha cominciato le manovre per uscire in mare aperto e dare inizio ai suoi…
View post
Loading post...
No more posts to load