Crazy Cruises — Sono durate circa tre ore le operazioni che hanno...

1,5 milioni di voti
277.000 voti

Vedi, per questo l'app è perfetta.

Sembra perfetto Bahhhh, non voglio

Sono durate circa tre ore le operazioni che hanno portato Norwegian Joy, la nuova unità di Norwegian Cruise Line, nel bacino di allestimento al di fuori dell’edificio coperto dei cantieri tedeschi di Meyer Werft a Papenburg.

Subito dopo essere stata assicurata al molo, sono iniziati immediatamente i lavori per la posa del comignolo: ora l’attendono i lavori di finitura, i vari collaudi e i controlli della Compagnia, e alla fine del mese di aprile sarà poi ‘traghettata’ dai rimorchiatori sino al Mare del Nord, in uno spettacolare percorso che tutte le navi che vedono la luce in questo cantiere, compiono.

Saranno inoltre circa 1.600 i membri dell’equipaggio che giungeranno nei prossimi giorni a Papenburg, per familiarizzare con la nave e per procedere alla sua preparazione.

La Norwegian Joy, unità destinata in maniera esclusiva al mercato cinese, è lunga 326 metri e per costruirla il cantiere ha occupato circa 2.500 operai specializzati.

Sarà la prima nave da crociera che potrà offrire agli ospiti anche una pista di go-Kart lunga 230 metri, dove possono gareggiare uno contro l’altro fino a 20 kartisti, che si sfideranno nei due livelli, sviluppati nei ponti 18 e 19.

Durante la sua costruzione non sono mancati gli imprevisti: ben 2 volte la nave ha avuto piccoli incendi a bordo, uno dei quali ha distrutto ben 14 cabine, ma nonostante tutto si è rispettata la tabella di marcia.

Al di fuori dell’edificio coperto si può intravvedere anche uno dei blocchi di World Dream, l’unità gemella di Genting Dream della Dream Cruises, che verrà poi portata all’interno per unirsi agli altri blocchi.

Nella giornata di ieri, si è proceduto a pulire perfettamente le superfici vetrate del ponte di comando, in modo da offrire una visione perfetta durante le operazioni di float out: l’uscita dall’edificio coperto è un’operazione sempre certosina, millimetrica oserei dire.

I numeri di Norwegian Joy 

Classe e tipoBreakaway Plus
Stazza lorda167.800
Lunghezza325.9 metri
Larghezza fuori tutto41.4 metri
Velocità22,5 nodi
Numero di cabine passeggeri2.100
Passeggeri4.200
Equipaggio1.700
Ponti20

Norwegian Joy, con le sue 167.800 tonnellate di stazza lorda, una volta consegnata alla Compagnia sarà la quarta nave da crociera più grande del mondo: a superarla solo le tre unità Royal Caribbean di classe Oasis (Oasis appunto, Allure e la Harmony of the Seas).

CURIOSITA’

Oltre al nome occidentale, la Norwegian Joy ha dipinto nello scafo anche il nome cinese – 喜悦号 (Xǐ Yuè Hào)  e il logo che la compagnia utilizzerà per il mercato della Cina continentale, che sarà rappresentato dagli ideogrammi  诺 唯 真 (Nuo Wei Zhen): il significato suona come Compagnia che propone crociere ‘promettenti, esclusive, autentiche‘.

Norwegian Joy arriverà a Bremerhaven, nel Mare del Nord, dopo aver attraversato a ‘marcia indietro’ – trainata dai rimorchiatori – il fiume Ems, alla fine del mese di aprile.

Image via Meyer Werft, NDR.de 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo :)

04/03/2017 ore 11.50 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Terminato il float out di Norwegian Joy Sono durate circa tre ore le operazioni che hanno portato Norwegian Joy, la nuova unità di…