Crazy Cruises — Inizia ufficialmente per Hurtigruten la...

1,5 milioni di voti
277.000 voti

Vedi, per questo l'app è perfetta.

Sembra perfetto Bahhhh, non voglio

Inizia ufficialmente per Hurtigruten la costruzione della sua nuova ed attesissima unità che fa parte della nuova classe di navi Explorer.

image

©Daniel Skjeldam‏

Alla cerimonia che si è tenuta al cantiere navale Kleven in Norvegia, era presente l’amministratore delegato dell’azienda, Daniel Skjeldam.

La prima nave delle 2 unità annunciate è quella a cui è stato dato il nome di MS Roald Amundsen, che entrerà in servizio nell’estate del 2018: a questa seguirà una sorella gemella, la MS Fridtjof Nansen, che dovrebbe essere consegnata nel 2019; la Compagnia ha un’opzione per ulteriori due navi.

Perché sono attesissime? Perché si tratta di 4 unità da spedizione a propulsione ibrida, progettate da Rolls-Royce, in collaborazione con il designer di yacht norvegese Espen Øino. Saranno costruite nei cantieri norvegesi Kleven Maritime e il loro design è decisamente moderno e futuristico e razionale, così come ci si aspetta essendo d’ispirazione scandinava.

Avranno dunque interni ispirati al Nord Europa e saranno realizzate con materiali prevalentemente provenienti dalla Norvegia (un omaggio) ed ispirati dalla natura con l’uso innovativo di granito, quercia, betulla, lana, tra gli altri materiali.

La vicinanza con l’elemento natura la si troverà anche con le cabine, sei su dieci cabine con un balcone, mentre due su dieci saranno suite: anche i tre ristoranti di bordo offriranno menù che riflettono i sapori e le destinazioni locali.

Non mancherà nemmeno una piscina a sfioro, vasche idromassaggio e bar: il tutto costerà alla Compagnia circa 220.000.000 $ per ogni nave.

Le nuove unità di Hurtigruten passeranno alla storia per essere le prime navi da crociera al mondo ad utilizzare un alimentazione ibrida grazie ad un sistema a batteria che consentirà una navigazione in mezzo ai fiordi in assoluto silenzio e senza inquinare: durata massima al momento stimata di autonomia con il motore elettrico è di mezz’ora.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo :)

23/02/2017 ore 15.40 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Taglio della prima lamiera d’acciaio per la nuova Hurtigruten Inizia ufficialmente per Hurtigruten la costruzione della sua nuova ed attesissima unità che fa parte della nuova classe di navi Explorer.