Al via la prima crociera per scambisti italiani

In questi giorni continuano a trapelare sui social notizie riguardanti una crociera dedicata agli “scambisti” che partirà da Civitavecchia e toccherà altri porti italiani, per poi continuare la navigazione nel mediterraneo.

Il fatto in sé non rappresenta una grande novità, dato che, nel mercato delle crociere, eventi del genere sono spesso pubblicizzati e organizzati da agenzie specializzate. La grossa novità è che stavolta a organizzarla è un gruppo italiano, che è possibile trovare su FaceBook dall’ammiccante nome “Passioni in Crociera”.

Al via la prima crociera per scambisti italiani

Al via la prima crociera per scambisti italiani

Per avere tutti i dettagli della crociera è necessario iscriversi al gruppo in questione, ma andando a sbirciare sul profilo di uno degli amministratori del gruppo si può facilmente capire il meccanismo di questo evento.

La crociera si svolgerà su una nave “italiana” di cui non facciamo per correttezza il nome, ma specifichiamo che la compagnia si è prontamente dissociata da questa iniziativa e ha garantito che le navi in questione non sono club privè ed è tutto scrupolosamente controllato.

Nonostante questo niente vieta a un gruppo di organizzarsi per conto proprio e condividere la “passione” comune, naturalmente nel rispetto di tutti e all’interno delle proprie cabine dove è garantita la privacy.

Al via la prima crociera per scambisti italiani

Ma chi può partecipare a questa crociera? Le iscrizioni sono aperte sia alle coppie che ai single, ma come specifica l’amministratore del gruppo, la libertà è assoluta e il rispetto per gli altri è il primo requisito. Le coppie che non desiderano approcciarsi con i single avranno al polso un bracciale di colore diverso da quelle che invece la pensano diversamente.

Come tutti gli eventi degni di questo nome non poteva mancare l’ospite d’onore e in questo caso sarà la prorompente pornostar Pamela de Boni.

A vendere l’intero pacchetto è un’agenzia di Caltanissetta e le quote partono da € 460 p.p. mentre per i singoli il prezzo è da € 699 e cambia a seconda del tipo di cabina scelta.

Non voglio entrare nel merito morale di un’iniziativa simile, non mi sembra il caso, ognuno si diverte e coltiva i propri hobby come meglio crede, sempre nel rispetto degli altri; mi chiedo se i “normali” partecipanti alla stessa crociera si accorgeranno di questo evento particolare, probabilmente a meno che non abbiano letto notizie in giro per il web, passerà inosservato.

L’iniziativa mi sembra in ogni caso una geniale trovata pubblicitaria, considerata l’ampiezza del fenomeno in Italia e nel resto del mondo e pare che i posti siano già praticamente tutti esauritie le iscrizioni chiuderanno a giorni.

Non posso che concludere con la considerazione che sulle navi si possono organizzare i più svariati eventi e ce n’è davvero per tutti i gusti, evviva le vacanze in crociera.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

17/11/2016 ore 18:00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Cinzia Francesca Marchisio
Cinzia Francesca Marchisio

Cruise addict convinta, con la bellezza di oltre 300 giorni di crociera alle spalle, in passato ha collaborato per otto anni con il portale di ItalianSubs, utente molto attiva in Cruise Critic, è inoltre admin di Croceristi per la vita

More Posts

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.