Puan Sri Cecilia Lim battezza Genting Dream a Guangzhou

Dream Cruises ha battezzato la prima nave della sua flotta premium, la Genting Dream, in una cerimonia che si è tenuta nel molo di Guangzhou (Nansha), in Cina.

madrina Genting Dream

Sua Madrina ufficiale è stata nientemeno che la moglie di Tan Sri Lim Kok Thay, Presidente e Amministratore Delegato di Genting Hong Kong, Puan Sri Cecilia Lim.

Ad assistere alla cerimonia oltre 900 ospiti, tra cui il Vice Sindaco di Guangzhou, il vice direttore del turismo della provincia del Guangdong, il Presidente e il Direttore Generale del Guangzhou Port.

Il nuovo 'giocattolino' a bordo di Genting Dream, un sottomarino a/ 6 posti

Il nuovo ‘giocattolino’ a bordo di Genting Dream, un sottomarino a 4/6 posti

“Come prima Compagnia di crociera di lusso in Asia e come prima nave di lusso ad eleggere come suo homeport Guangzhou (Nansha), per tutto l’anno, il nostro impegno è quello di promuovere il mercato delle crociere nel sud della Cina” ha dichiarato Thatcher Brown, Presidente di Dream Cruises.

Guangzhou (Nansha), recente homeport anche di SuperStar Virgo, ha visto crescere il numero di passeggeri fino ad oltre 300.000 unità, rendendolo uno dei primi 3 porti più di rilievo in Cina oggi. Ecco dunque che la scelta per i festeggiamenti per il battesimo di Genting Dream non poteva che ricadere in questa località.

battesimo Genting Dream

 

Durante la cerimonia di battesimo, Dream Cruises ha lanciato l’iniziativa “Dream Big“, un nuovo progetto sviluppato dalla stessa Compagnia per fornire un supporto indispensabile ai bambini di talento della regione: i primi tre bambini beneficiari del programma, si sono esibiti proprio durante i festeggiamenti per la nave, nella cerimonia d’apertura.

Tra questi:

  • Zhang Chuyi, un bambino di sette anni, stella dell’opera cinese proveniente dalla provincia di Zhengzhou, che canta dall’età di quattro anni;
  • il dodicenne Xiao Lu Yan, che è già un maestro della pittura cinese e dell calligrafia;
  • Liang Wenfei, otto anni, che fa parte della squadra di Diving del Guangzhou Yuexiu giovanile dall’età di tre anni.

I tre giovani artisti sono stati accompagnati sul palco dalla madrina Puan Sri Cecilia Lim e dai loro mentori.

Per la cerimonia vera e propria, i funzionari del governo cinese, insieme con i dirigenti di Genting Hong Kong e  Dream Cruises, sono entrati in gruppo sul palco per il battesimo ufficiale e la benedizione della madrina, che è stata eseguita collocando un fiore di loto gigante, che simboleggia gli stretti legami della società e l’impegno verso l’Asia. La rottura della bottiglia di champagne, come da tradizione marinara, ha suggellato il battesimo vero e proprio.

Buon mare Genting Dream 🙂

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

04/07/2016 ore 14.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.