Costa Crociere e consorzio Cial donano tre panchine in alluminio riciclato a Savona

La Darsena di Savona si arricchisce di tre nuove panchine in alluminio riciclato, da posizionare di fronte alla storica “Torretta”.

Costa Crociere consegna 3 panchine a Savona

Sono arrivate in dono alla comunità savonese: tutto nasce dall’iniziativa “Message in a can”, la campagna informativa lanciata nei mesi scorsi da

  • Cial (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo degli imballaggi in alluminio)
  • Comune di Savona
  • Ata Spa
  • Costa Crociere.

L’obiettivo era il miglioramento quanti-qualitativo della raccolta differenziata dell’alluminio nella città, racchiuso in una campagna di comunicazione svoltasi nel periodo compreso tra il 15 marzo e il 30 giugno e destinata a famiglie, utenze commerciali, cittadini.

Tutto l’alluminio raccolto nelle campane e nei contenitori stradali è aumentato del 27% , secondo le analisi effettuate sulla raccolta vetro-metalli.

Per premiare la Città di Savona, Costa Crociere e Consorzio Cial consegnano alcuni elementi di arredo urbano realizzati in alluminio riciclato: tre panchine, ciascuna delle quali realizzata con 60 kg di alluminio riciclato (pari a circa 4300 lattine per bevande), posizionate in Largo Ammiraglio Enrico Roni, nei pressi di via Antonio Baglietto in Darsena, di fronte alla “Torretta” e a pochi passi dal ponte mobile “Pertini” e dal Palacrociere.

message in a can

Stefania Lallai, Direttore Sostenibilità e Relazioni Esterne di Costa Crociere, ha commentato la soddisfazione della Compagnia per i risultati raggiunti:

“Questa iniziativa è riuscita con successo a sensibilizzare l’intera città sull’importanza della raccolta differenziata e del riciclo dell’alluminio, portando benefici concreti e tangibili.

In questo modo abbiamo voluto rafforzare ulteriormente il nostro legame con Savona, condividendo anche a terra il messaggio di sostenibilità che già promuoviamo a bordo delle nostre navi in arrivo al Palacrociere, dove in 9 anni siamo riusciti a riciclare ben 334 tonnellate di alluminio”.

Ha aggiunto Gino Schiona, Direttore Generale di CIAL, aggiunge che i cittadini di Savona hanno risposto al meglio all’appello per incrementare, sia da un punto di vista quantitativo che qualitativo, la raccolta differenziata degli imballaggi in alluminio.

“L’alluminio, riciclabile all’infinito e al 100%, è il materiale che meglio rappresenta i principi dell’economia circolare che si vanno sempre più diffondendo, e i cittadini non possono che essere parte attiva e promotori del grande processo in atto per la salvaguardia del nostro pianeta. Siamo molto contenti che anche i savonesi abbiano dimostrato di voler fare la loro parte”

compattatore a bordo delle navi da crociere

Un compattatore di lattine di alluminio a bordo delle navi Costa Crociere

Pietro Santi, Assessore all’Ambiente e ai Lavori Pubblici del Comune di Savona, ha ringraziato sia Cial che Costa Crociere per il dono delle panchine, che contribuiscono ad abbellire la Città e per aver contribuito, con un importante impegno condiviso da più parti, “a sensibilizzare la cittadinanza su un tema decisivo in materia ambientale come la raccolta differenziata e il riciclo“.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

20/10/2016 ore 13.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.